XFORM 350-500 GEN4 XP

XFORM 350-500 GEN4 XP
XFORM 350-500 GEN4 XP - 2
XFORM 350-500 GEN4 XP - 3
XFORM 350-500 GEN4 XP - 4
XFORM 350-500 GEN4 XP - 5
XFORM 350-500 GEN4 XP
XFORM 350-500 GEN4 XP - 2
XFORM 350-500 GEN4 XP - 3
XFORM 350-500 GEN4 XP - 4
XFORM 350-500 GEN4 XP - 5

Caratteristiche principali:

  • Sistema per la produzione di preforme da 350 e 500 ton
  • Flessibile: permette di utilizzare il parco stampi esistente
  • Pressa estremamente solida  per una massima durata dello stampo 
  • Accetta stampi fino a 180 cavità
  • Alta produttività
  • Total Cost of Ownership (TCO) tra i più bassi della sua categoria
  • Affidabilità eccezionale
  • La più bassa richiesta di manutenzione
  • Eccellente qualità di preforme
  • Basso consumo energetico
  • Minor costo di conversione

Un nuovo standard nella produzione di prefome in PET

La nuova tecnologia XFORM GEN4 XP completa la GEN3 nella gamma e mira a soddisfare le applicazioni più complesse garantendo la massima qualità delle preforme e la coerenza dei processi ai costi di produzione più bassi.
Mentre i CEO beneficeranno del costo di conversione più basso del settore, che deriva da cicli estremamente veloci, estrema efficienza energetica, i piu' bassi costi di manutenzione del settore e piena flessibilità nell'utilizzo di stampi esistenti, gli operatori potranno godere di un'esperienza completamente nuova , grazie all'HMI da 21.5 " totalmente riprogettato, auto-impostazione del set-up del processo, al tutorial sulla risoluzione dei problemi delle preforme che conferisce una semplicita' d'uso senza precedenti.

 
 

XFORM 350 : NUMERO CAVITA'DIAM.COLLO MAXDIAM. ZFILE PER COLONNAPASSO STAMPO
12830 mm34 mm16 x 850V 120H
9630 mm34 mm16 x 650V 155H
9630 mm34 mm16 x 650V 140H
9638 mm43 mm12 x 860V 140H
7243 mm48 mm12 x 663,5V 160H
4848 mm53 mm12 x 475V 170H
3263 mm65 mm8 x 485V 180H
2470 mm72 mm6 x 495V 190H
1675 mm80 mm8 x 2110V 360H
12110 mm110 mm4 x 3140V 240H
875 mm80 mm4 x 2110V 360H
XFORM 500 : NUMERO CAVITA'DIAM.COLLO MAXDIAM. ZFILE PER COLONNAPASSO STAMPO
18030 mm34 mm18 x 1050V 110H
14430 mm34 mm18 x 850V 140H
12830 mm34 mm16 x 850V 140H
9638 mm43 mm12 x 860V 140H
9630 mm34 mm16 x 650V 140H
7230 mm34 mm12 x 650V 140H
7238 mm43 mm12 x 660V 140H
7248 mm53 mm12 x 675V 170H
4848 mm53 mm12 x 475V 170H
1675 mm80 mm8 x 2110V 360H

Fasi del processo: principali caratteristiche e vantaggi

  • Azionamento con servo drive
  • Rotazione continua della vite a bassa velocità:
    • Non ci sono picchi di potenza per il riavvio della vite, con relativa riduzione del consumo di energi
    • @ 700 kg/h (0,80 IV): 34 RPM
    • Stress inferiore sul materiale
    • Bassa caduta dell’ IV (< 0.015 dl/g)
    • Bassi livelli di AA generati dall’estrusore
  • Possibilità di utilizzare colorante fino al 4% senza caduta di flusso
  • 4 shooting pot disponibili:
    • P105: 4.200 g
    • P125: 6.000 g
    • P140: 7.500 g
    • P145: 8.200 g
  • Due taglie di estrusore disponibili:
    • da 120 mm, fornisce una produttività fino a 1.000 (bassa IV)
    • da 140 mm, fornisce una produttività fino a 1.480 kg/h (basso IV)
  • Sistema di iniezione migliore sul mercato per applicazioni con resina PCR (Post Consumer Resin)
    • Minore perdita di capacità di plastificazione con il 50% di PCR

  • Profilo di chiusura fluido:
    • Minor stress per i componenti dello stampo nella fase di chiusura
    • Vibrazioni inferiori apportano maggior affidabilità nel lungo termine
  • Elevata pulizia:
    • Sistema a ginocchiera concepito per essere durevole e pulito grazie alle ginocchiere incapsulate e alle guide lineari di precisione su cui si muove il piano porta stampo, con idoneità  ad applicazioni in camera bianca come richiesto in campo medicale
  • Bassi costi di manutenzione sia della macchine che dello stampo
    • non sono presenti cilindri idraulici ad alta pressione da rigenerare periodicamente
    • pressa progettata per durare e che riduce molto i costi di manutenzione 
    • eccellente parallelismo dei piani a garanzia di una lunga vita dello stampo
  • Elevato spessore dei piani pressa che consente di non avere nessuna deflezione dello stampo e garantisce una lunga vita dello stesso
  • Distribuzione uniforme del tonnellaggio 
  • Sistema attivo di protezione dello stampo “Autoprotect” per monitorare il profilo di chiusura ad ogni ciclo
  • Progettiamo stampi per preforme con le seguenti caratteristiche:
    • Finestra di processo più ampia
    • Elevata qualità delle preforme
    • Costi di manutenzione competitivi
    • Rivestimento antiusura per garantire lunga vita dello stampo
    • Layout della zona raffreddamento ottimizzato per tempi di ciclo rapidi e bassi costi energetici
    • Struttura dello stampo più robusta con meno deformazione, maggiore precisione e affidabilità.
  • I nostri sistemi a canale caldo GEN3 garantiscono:
    • Tecnologia Xflow™ che offre il migliore bilanciamento della sua categoria e basse perdite di carico
    • Aumento velocità di iniezione, tempo di ciclo più veloce
    • Distribuzione peso preforma ottimale
    • Degradazione PET estremamente bassa e punti morti (bassi livelli di AA) grazie ai canali smussati
    • Facilità di manutenzione
  • Le nostre cold half GEN3 garantiscono:
    • Garanzia di 8 milioni di cicli senza manutenzione (flash <0,2 mm), senza necessità di refurbishing dei componenti grazie al trattamento LongLife™
    • Costi di refurbishing significativamente ridotti
    • Tecnologia XMould™ proprietaria: l’innovazione di SIPA che consente di ridurre l'attrito tra il PET fuso e la superficie di stampaggio degli stacks durante la fase di iniezione. Due i vantaggi principali: tempi ciclo ridotti e possibilità di iniettare preforme con pareti molto sottili
    • Design SmartLock™ dello stack di iniezione che consente un raffreddamento senza precedenti del collo della preforma soprattutto quando è molto corto.

  • Flusso dell’aria di raffreddamento dal collo al gate:
    • Aria più fredda all’interno della preforma: migliore raffreddamento del corpo e del collo
    • Il pin segue la geometria della preforma: maggiore velocità dell’aria, migliore effetto di raffreddamento
    • Pin molto vicino al fondo preforma per un migliore raffreddamento 
    • Non necessita di deumidificatore dedicato: minor consumo energetico
  • Temperatura aria in ingresso: 20°C 
  • Il sistema di trasferimento delle preforme è indipendente dal movimento pressa
    • Migliore accessibilità durante le operazioni di cambio stampo
    • E’ possibile impostare la velocità della piastra di raffreddamento e trasferimento delle preforme a garanzia di un ottimale prelievo delle preforme dalla mano di presa
  • La piastra di trasferimento si muove su due guide:
    • Minore stress sull’intera struttura
  • Si evitano problemi di disallineamento con la mano di presa
  • Può accettare mani di presa della concorrenza 
  • Ottima accessibilità da lato “non-operatore” per cambio mano di presa e stampo: fino a 1m di spazio tra mano di presa e piastra di raffreddamento e trasferimento con stampo chiuso

Applicazioni

I sistemi per la produzione di preforme XFORM 5350 y 500 GEN3 possono produrre una grande varietà di preforme con ottime prestazioni. 

MATERIALI:

  • PET
  • OPP
  • PLA
  • PET riciclato
  • R-PET flakes

TIPOLOGIE:

  • Pareti sottili (contenitori leggeri per acqua, olio alimentare)
  • Pareti spesse (bibite gasate)
  • Riempimento a caldo
  • Vasetti a bocca larga
  • Grandi formati
XFORM 500 GEN3

XFORM 500 GEN3

Produzione prefome in PET

XFORM 500 GEN3 144 CAVITA'

XFORM 500 GEN3 144 CAVITA'

Produzione preforme in PET ad elevate produttività

XFORM 500 GEN3 preforme grandi formati

XFORM 500 GEN3 PREFORME GRANDI FORMATI

Produzione di preforme per grandi formati in PET con sistema XFORM 500 EVO

XFORM 350 GEN3

XFORM 350 GEN3

Produzione prefome in PET

SMI, San Miguel Industrias PET sceglie ancora la XFORM 500 di SIPA.
REFERENZE 01/07/2015

SMI, San Miguel Industrias PET sceglie ancora la XFORM 500 di SIPA.

Leader nella fabbricazione di contenitori e preforme nella regione andina, San Miguel Industrias PET (SMI) ha fatto un...