Incartonamento

Incartonamento
Incartonamento - 2
Incartonamento - 3
Incartonamento - 4
Incartonamento - 5
Incartonamento - 6
Incartonamento
Incartonamento - 2
Incartonamento - 3
Incartonamento - 4
Incartonamento - 5
Incartonamento - 6

Caratteristiche principali:

  • Gamma completa per trattare cartone americano, wrap-around e casse.
  • Soluzioni estremamente versatili per coprire qualsiasi esigenza produttiva dalle più basse alle alte cadenze, incluse soluzioni di incartonamento speciali e  personalizzate.
  • Affidabilità: Grandissima precisione e ripetibilità dei movimenti.
  • Flessibilità operativa e riduzione dei tempi di cambio formato.
  • Manutenzione ridotta e limitato numero di componenti di usura (es. trasmissioni esenti da lubrificazione).

Soluzioni complete di incartonamento e inca/decassettamento

Tanti anni di esperienza, una continua attività di ricerca e sviluppo e una grande  attenzione alle richieste di un settore del packaging in continuo mutamento, hanno consentito a Sipa di poter offrire soluzioni di incartonamento estremamente affidabili, flessibili ed innovative.
La gamma delle soluzioni di incartonamento infatti è una delle più complete disponibili oggi sul mercato: Sipa è uno dei pochi fornitori in grado di proporre soluzioni  per casse in plastica, cartone americano, vassoi e cartoni wrap-around.
E’ stata progettata per soddisfare diversi livelli di velocità  e per coprire tutte le esigenze produttive, dalle più semplici alle configurazioni di packaging più complesse gestite con soluzioni robotizzate.
Queste applicazioni sono decisamente trasversali: sono utilizzate principalmente nel settore enologico, della birra e degli alcolici in generale, ma tante sono anche le applicazioni  anche nelle linee per acqua minerale, bevande,  succhi e olio alimentare in bottiglie di vetro e di PET.
 

MODELLI:

JOLLY: incartonatrici, inca/decassettatrici tradizionali monotesta
 
SILENT: incartonatrici, inca/decassettatrici tradizionali multi testa
 
ROBBY PACK: incartonatrici, inca/decassettatrici robotizzate
 
UNIWRAP: incartonatrici Wrap-around
 
FORMEX: Formatrici cartoni automatiche
 
INSERT: inseritore automatico di alverari
 
STICK- STRIP: Chiudi cartoni automatiche
 
 

VELOCITÁ:

JOLLY: fino a 600 cicli/ora
 
SILENT: fino a 550 cicli/ora (multi testa) 
 
ROBBY PACK: Fino a 550 cicli/ora
La sua natura modulare consente di realizzare impianti  con capacità produttive molto diverse:  dalle più basse  (2.000 b/ora),  fino alle più alte con configurazioni multi-testa  con alimentazione cartoni a doppia pista (superiori alle 130.000 b/ora).
 
UNIWRAP: Da 20 a 45 cartoni/minuto
 
FORMEX: Fino a  40 cartoni/minuto
 
INSERT: Fino a  70 alveari /minuto
 
STICK- STRIP:  Fino a  40 cartoni/minuto
 

Principali caratteristiche e vantaggi

Incassatrici/decassatrici e incartonatrici meccaniche a movimento continuo configurate con diverse teste di presa in funzione delle esigenze specifiche del Cliente finale.
Questa serie di macchine è stata progettata per lavorare  diversi tipi di contenitori come bottiglie, vasetti e barattoli  in cartone americano, casse di plastica e vassoi.
In funzione del prodotto la macchina può essere attrezzata con testine di presa a membrana pneumatica, pinze, ventose, piastra magnetica, piastra a depressione, ecc., e può trattare un numero variabile di contenitori in diverse configurazioni (2x3, 4x3, ecc).
Le teste di presa sono montate su un robusto sistema di traslazione controllato da inverter ,che garantisce un movimento preciso, armonico e affidabile nel tempo. E’ azionato da una scatola ad ingranaggi che trasforma il moto continuo del motoriduttore in moto alternato.
L’alimentazione delle bottiglie può essere ortogonale o parallela rispetto al nastro di scorrimento delle casse/cartoni, inoltre il sistema di incanalamento bottiglie  comprende un dispositivo scuotitore che evita gli incastri.
Sia per l’alimentazione bottiglie che per il cambio delle teste sono presenti soluzioni per semplificare il cambio formato e la lavorazione di bottiglie con forme particolari.
Il corretto inserimento delle bottiglie è garantito dalla presenza di  centratori e di sistemi di arresto dei cartoni sul nastro di alimentazione.
Il sistema è controllato da un PLC e gestito tramite una interfaccia operatore touch screen con comandi semplici ed intuitivi.
Jolly è l’incartonatrice automatica a singola e doppia testa progettata per linee a bassa cadenza.
Silent è l’incartonatrice multi - testa (da 2 a 8) progettata per linee  a medio/alta cadenza.
 
 
Tipologia di packaging     
  • Cartoni americani
  • Casse in plastica 
  • Vassoi

Prodotti trattabili 
  • Bottiglie e flaconi PET
  • Bottiglie vetro
  • Lattine
  • Vasetti
  • Contenitori banda stagnata
Incassatrici/decassatrici e incartonatrici  robotizzate per lavorare  bottiglie, vasetti e barattoli, in cartone americano, casse di plastica e vassoi, progettate per linee ad alta velocità o per soddisfare richieste di packaging particolari. 
Grazie all’utilizzo di un braccio robotizzato a 4 o 6 assi combinato con l’utilizzo di testate di presa specifiche, Robby Pack è idoneo a manipolazioni complesse ideali per ogni formato, confezione e capacità produttiva.
La  flessibilità, la precisione e la ripetibilità dei movimenti consentono di effettuare , oltre al tradizionale inserimento di bottiglie verticali, anche manipolazione complesse come l’incartonamento di bottiglie coricate, incrociate, capovolte, con o senza l’inserimento di alveari o interfalde. 
In funzione del prodotto la macchina può essere attrezzata con testine di presa a membrana pneumatica, pinze, ventose, piastra magnetica, piastra a depressione, ecc., e può trattare un numero variabile di contenitori in diverse configurazioni (2x3, 4x3, ecc.).
 
Su richiesta il cambio attrezzatura può essere completamente automatizzato, lasciando la movimentazione ed il posizionamento degli elementi al braccio del robot.
 
Robby Pack risulta  un sistema molto versatile e modulare: può essere personalizzato in base ad esigenze specifiche e configurato anche per gestire più linee contemporaneamente  o essere facilmente inserito su linee esistenti.
La soluzione viene progettata, seguendo le esigenze produttive del cliente, per gestire diverse tipologie di alimentazione bottiglie , un numero variabile di piste di movimentazione casse e cartoni e l’eventuale integrazione di elementi accessori (es. inseritore di alveari, ecc.).
Qualunque sia il layout della soluzione finale risulta comunque estremamente compatto, ed è in grado di adattarsi con facilità ai vincoli architettonici e di spazio esistenti nell’area dedicata.
Il sistema è controllato da un PLC e gestito tramite una interfaccia operatore touch screen con comandi semplici ed intuitivi.
  
Tipologia di packaging     
  • Cartoni americani
  • Casse in plastica 
  • Vassoi

 
Prodotti trattabili 
  • Bottiglie PET
  • Bottiglie vetro
  • Lattine
  • Vasetti
  • Contenitori banda stagnata

 
Le incartonatrici Uniwrap, con sistema wrap-around a movimento continuo,  sono progettate con sistema modulare in modo da poter lavorare un’ampia gamma di formati e velocità.
Sono in grado di confezionare in modo personalizzato qualsiasi tipo di bottiglie, vasetti,  barattoli e flaconi in cartone fustellato aperto con sistema avvolgente. 
 
Caratteristiche generali
  • Cambio formato rapido che non richiede la necessità di sostituzione di nessun componente della macchina.
  • Le macchine risultano molto compatte e con il miglior ingombro longitudinale della categoria.
  • Tutti i movimenti sono gestiti e sincronizzati elettronicamente tramite motori brushless.  
  • Cinematismi e trasmissioni estremam ente solide ed esenti da lubrificazione. 
  • Dispositivo di inserimento alveari integrato a richiesta.
  • Magazzino fustellati facilmente accessibile.
  • Sistema di sfogliamento e posizionamento dei fustellati affidabile e preciso, perfettamente sincronizzato con il transito delle bottiglie.
  • Accoppiamento bottiglie e fustellati a velocità costante per evitare qualsiasi inciampo.
  • La flessibilità della macchina consente di lavorare anche bottiglie in PET oppure di forme particolari (ovali, troncoconiche, ecc.).
  • Gruppo di incollaggio delle falde superiori laterali con colla HOT MELT e sistema di pressatura finale per una chiusura ottimale.

 
Alveari in cartoncino teso premontato
Tutte le incartonatrici Uniwrap possono essere attrezzate, in fase di costruzione o successivamente, con dispositivo di inserimento alveari integrato che non influisce sulla dimensione compatta della macchina.
Vantaggi rispetto all’utilizzo del cartone ondulato:
  • Risparmio del 30% sul costo di acquisto degli alveari
  • Volume di stoccaggio ridotto del 65%
  • Unico punto di alimentazione e controllo
  • Il cartoncino teso risente molto meno delle condizioni ambientali gravose, durante il periodo di stoccaggio.

 
 
Tipologia di packaging     
  • Cartoni wrap-around

 
Prodotti trattabili 
  • Bottiglie PET
  • Bottiglie vetro
  • Vasetti
  • Contenitori banda stagnata
Formacartoni automatica per cartoni di tipo americano con le seguenti caratteristiche:
  • Magazzino scatole da formare con guide regolabili,  con capienza massima fino a 180 cartoni.
  • Gruppo di prelevamento e apertura con sistema a ventose e movimento meccanico continuo.
  • Gruppo di avanzamento scatole, completo di barre trascinanti con motorizzazione propria.

 
Disponibile la versione per formare scatole e chiudere falde inferiori senza colla (FORMEX),  quella con colla a caldo “HOT MELT” (FORMEX H) oppure quella con nastro adesivo (FORMEX N).
 
 
inseritrice alveari completamente automatica realizzata per aprire e depositare alveari in cartoncino teso all’interno dei cartoni dopo (o eventualmente prima) l’inserimento delle bottiglie.
La macchina può essere fornita in 3 versioni : 
  • Insert 1.1 :  con 1 portale, 1 magazzino alveari e alimentazione cartoni su 1 pista.
  • Insert 1.2 :  con 1 portale, 1 magazzino alveari e alimentazione cartoni su 2 piste.
  • Insert 2.2 :  con 2 portali,  2 magazzini  alveari e alimentazione cartoni su 2 piste.

Ogni portale viene  equipaggiato con una testa di presa, disponibile anche la versione con due in caso di alveari da 6 bottiglie.
Magazzino alveari motorizzato con catena modulare.
Supporto testate di presa con movimento pneumatico di apertura alveari.
Movimentazioni portale con motori brushless.
Sistema di cambio formato rapido senza utensili.
 
 
Incollatrice automatica per la chiusura delle falde su scatole di cartone di tipo americano con colla a caldo “HOT-MELT” con le seguenti caratteristiche:
  • Nastro trasportatore di avanzamento cartoni con dispositivo di messa in fase cartoni e guide regolabili.
  • Gruppo incollaggio HOT MELT, completo di iniettori, vaschetta di contenimento e riscaldamento colla.
  • Gruppo chiusura falde pneumatico e meccanico.
  • Pressore a rulli per le falde superiori.

Disponibile sia la versione per la chiusura delle falde superiori (STIK/1), sia in quella per la chiusura delle falde superiori e inferiori (STIK/2).
La macchina è disponibile anche nella versione STRIP per la chiusura delle falde con nastro adesivo .
 

Applicazioni

Soluzioni di incartonamento per lavorare  bottiglie, vasetti e barattoli, in cartone americano, casse di plastica e vassoi.

MATERIALI:

Tipologia Cartoni
  • americano
  • wrap around
  • vassoi

 
Tipologia Casse
  • in plastica con finestre
  • n plastica senzafinestre