PETWORK
02/2021

IL PACKAGING IMPILABILE DUO MINI E' SOTTO AI RIFLETTORI!

SIPA Duo Mini Impilabile, concept innovativo e sostenibile di SIPA per il confezionamento di alimenti secchi e spezie, è stato selezionato per due diversi premi di sostenibilità quest'anno: l'Italian Best Packaging Awards dell'Istituto Italiano Imballaggio e il Plastics Recycling Awards Europe 2021 ad Amsterdam dove è stato selezionato come finalista tra i leader mondiali come packaging migliore e più sostenibile.


SIPA ha ideato il Duo Mini Stackable per il confezionamento di spezie, noci, frutta secca, legumi e simili. I due contenitori identici hanno basi con incavi accentuati, che ricordano quelli delle bottiglie di vino, in modo che da adattarsi comodamente uno sopra l'altro in una disposizione compatta nella scatola, e poi sullo scaffale della cucina.


Non c'è etichetta sulle bottiglie, il che le rende assolutamente pronte per essere riciclate un'altra volta dopo l'uso. Tutta la comunicazione grafica è stampata direttamente sul cartone dell'imballo secondario che viene assemblato senza l'uso di adesivi, facilitando ancora una volta il riciclaggio. SIPA Duo Mini Stackable mostra nel modo migliore come bottiglie di plastica piccole e dal design accattivante possano essere altamente sostenibili. Due bottiglie impilabili prodotte in 100% PET post-consumo utilizzando XTREME Renew, la tecnologia altamente innovativa sviluppata da SIPA in collaborazione con lo specialista austriaco di tecnologie del riciclaggio Erema, sono confezionate in scatole personalizzate realizzate con cartone riciclato al 100%.


La tecnologia XTREME Renew permette di produrre preforme direttamente da scaglie di PET, evitando così tutte le fasi legate alla produzione di granuli di rPET, con conseguente riduzione dei consumi energetici, logistici e industriali..


Per garantire il pieno rispetto del contatto con gli alimenti, prima dell’iniezione, le scaglie di PET vengono sottopostie a lavaggio/decontaminazione mediante il sistema Vacurema di Erema. La tecnologia di stampaggio a estrusione-iniezione-compressione XTREME di SIPA consente una riduzione del peso di circa il 10% rispetto all’iniezione tradizionale (ogni contenitore pesa solo 7,6 g), mentre l'uso del 100% di rPET riduce le emissioni di CO2 dell'80% rispetto alla produzione utilizzando PET vergine.


“E' per noi estremamente significativo ottenere diversi riconoscimenti per questo packaging che è un concentrato di innovazione e tecnologia. È anche importante ricordare che l'analisi RecyClass doveva essere eseguita per presentare il prodotto ai PRSE Awards. Il nostro imballaggio è risultato essere di grado A RecyClass, quindi molto idoneo per la partecipazione", ha affermato il responsabile dello sviluppo packaging di Sipa.


Scarica l'articolo: