NEWS
08/06/2020

Design bottiglia per grandi brands

Forma, volume, dimensioni, presenza sullo scaffale. Queste sono tutte cose sulle quali Cheng Feng, responsabile del design e dello sviluppo del packaging della filiale cinese di SIPA, lavora ogni giorno. Guidando il suo team e 30 ingegneri, crea ed elabora progetti per bottiglie in PET, lavorando con numerosi marchi locali (Ting Hsin, Nongfu Spring e Yihai, solo per citarne alcuni).


SIPA offre soluzioni di packaging in PET dall'idea progettuale alla produzione finale. Il software ufficiale scelto dall'azienda è Siemens NX, ma Cheng ha incorporato alcuni nuovi strumenti, tra cui Shapr3D, nel set di strumenti per migliorare la comunicazione con il cliente. "Uso Shapr3D per creare concept design veloci", afferma. “L'app funziona su tablet, quindi puoi progettare ovunque. Puoi iniziare a creare un design anche in volo verso lo stabilimento del cliente esattamente quando l’idea nasce ed hai bisogno di svilupparla immediatamente".


La progettazione di una bottiglia inizia con una conversazione con il cliente. Cheng capisce qual’è la bevanda, il pubblico a cui si rivolge, il formato bottiglia e che tipo di caratteristiche il cliente sta cercando nella forma del contenitore. Qual è il livello di eleganza che stanno cercando? La bevanda è di fascia alta o tradizionale? Ci sono temi o caratteristiche speciali che devono essere presenti nel design?


Durante la conversazione iniziale, Cheng è già al lavoro, creando schizzi veloci su Shapr3D da mostrare al cliente sul posto. Entro un'ora, lui e il cliente possono passare attraverso diverse idee progettuali, convalidando la direzione da prendere e fornendo una base per design avanzati.


"Con un iPad, il cliente può guardare i disegni delle bottiglie da tutti i lati sullo schermo, invece di guardare semplicemente un disegno 2D", afferma Cheng. "Con i software legacy, non puoi mostrare al cliente diverse visualizzazioni su un iPad. Questo può portare a confusione; il cliente potrebbe non capire esattamente come sarebbe la bottiglia se il design fosse modificato in un modo particolare. "


Per Cheng, ciò ha comportato spesso una rapida successione di e-mail che richiedeva tempo, inviando nuove visualizzazioni, implementando feedback, e inviando revisioni. Ma con Shapr3D, il processo di feedback di una giornata si riduce a poche ore, consentendo al team di passare dall'idea al prototipo in tempi record.


“A volte, il cliente vuole modificare i fondamenti del modello, cambiando ad esempio l'intero profilo della base. Con Shapr3D, posso modificare il modello e aggiungere immediatamente le modifiche, proprio lì durante il meeting. ” Il nuovo modo di lavorare offre maggiore libertà e flessibilità. Lavorando con clienti in tutta la Cina, i viaggi a lunga distanza sono stati una parte necessaria del ruolo di Cheng. Ma a differenza di Cheng, la sua licenza per software desktop non può lasciare l'ufficio. Essere in grado di disegnare bottiglie nelle sale riunioni e modificarli sull'aereo è stato davvero utile per il suo flusso di lavoro.


Allo stesso tempo, Cheng è anche in contatto con l'ufficio marketing del cliente, per abbinare il design della bottiglia all'identità generale del marchio. Le modifiche alla forma della bottiglia possono essere implementate immediatamente, indipendentemente dalle dimensioni.


Una volta che il design di massima è definito, il team si dedica al design industriale. Cheng rivedeil profilo del contenitore e la condivide nuovamente con il cliente. "Dopo che il cliente ha confermato la forma, utilizziamo Siemens NX per ricostruire il modello finale per la produzione industriale", afferma. Esporta la forma come riferimento sul suo software desktop. Una volta terminato il disegno CAD della bottiglia, lo consegna al team di progetto degli stampi.


 Cheng sta attualmente valutando nuovi modi di usare Shapr3D. Spera di usarlo per progettare anche le preforme e nuovi concepts. Secondo lui potrebbe essere uno strumento particolarmente utile nei progetti di alleggerimento delle bottiglie.