NEWS
02/09/2020

Nuovi centri di refurbishment per SIPA

SIPA ha diversi centri specializzati in tutto il mondo dedicati al refurbishment di stampi e hot runners per preforme in PET. Negli ultimi mesi, due di questi centri, che servono il Sud America e il Sud-est asiatico, hanno cambiato sede e sono stati ampliati per servire al meglio i clienti delle rispettive aree. Parliamo dei centri di San Paolo, in Brasile e Bangkok, in Tailandia.


Il centro refurbishing in Sud America a San Paolo si trova oggi nella nuova sede dove SIPA Sul America si è trasferita solo pochi mesi fa e che funge anche da hub sudamericano per le vendite e il servizio tecnico.


Il nuovo centro copre un'area di 1100 m2, ed è dotato di attrezzature tecnologicamente avanzate, fornendo agli esperti di stampi SIPA la capacità di riformare almeno 6 stampi ogni mese. Il Vicepresidente di SIPA Sul America sottolinea che SIPA interviene su stampi realizzati da tutti i principali players mondiali, non su solo su stampi prodotti dalla SIPA stessa.


Spostandoci ora sugli ultimi sviluppi in tema di refurbishing center nel sud-est asiatico, il direttore della filiale SIPA a Bangkok, afferma: “Ora abbiamo un'area tecnologica di circa 320 m2 e la capacità di rinnovare circa 30 stampi all'anno. Abbiamo un team di professionisti altamente specializzati a Bangkok dedicati esclusivamente al refurbishing. Come diciamo in tutti i nostri centri refurbishing, ovunque siano, quando abbiamo finito il nostro lavoro, lo stampo funziona come il primo giorno!


 “Il nostro obiettivo per questo centro è che faccia da hub per il service in tutta la regione. Il Sud-est asiatico è ovviamente una vasta area che include molti paesi, quindi i servizi che possiamo offrire dipendono in una certa misura dalla procedura di importazione/esportazione di ciascun paese, dalle norme e dai regolamenti dei singoli paesi”.


 Oggi SIPA gestisce centri di refurbishing di stampi presso la propria sede di Vittorio Veneto, in Italia, oltre che nel nord, centro e sud America (quattro in totale) e in Asia (Bangkok). Gli investimenti più recenti dell'azienda, non solo in Brasile e Thailandia ma anche negli Stati Uniti, sono stati molto apprezzati dai clienti, con importanti progetti in corso per alcuni dei più importanti produttori di preforme in PET mondiali.