REFERENZE
23/01/2020

SIPA aiuta Philippine Bottling Beverage a restare vicino all'ambiente

SIPA ha aiutato Philippine Bottling Beverage a commercializzare la prima acqua in bottiglia nel paese che prende il nome dalla sua fonte. PBB ha lanciato l'anno scorso l'acqua purificata di sorgente di Banahaw. L'acqua prende il nome dalla sua fonte, il Monte Banahaw, che si trova a pochi chilometri di distanza dall'impianto di imbottigliamento dell'azienda a San Pablo, a circa 50 miglia a sud di Manila. Il monte Banahaw è un vulcano attivo, sacro per la gente del posto e per i pellegrini fuori dalla provincia di Lagoon, con percorsi alpinistici e sorgenti termali.

Lo stabilimento di PBB - è completamente automatizzato, "preservando le qualità naturali essenziali dell'acqua che arriva dalla montagna", afferma Thor Jourdan Mutuc, responsabile dello sviluppo di PBB. "Oltre a un uso attento dell'acqua, stiamo mettendo in atto misure volte a proteggere le foreste che alimentano le acque sotterranee e contribuiscono alla sana circolazione dell'acqua nella natura", afferma Thor. "La nostra struttura di livello mondiale è strategicamente posizionata per creare il perfetto equilibrio tra la fonte d'acqua naturale e le innovazioni dell'impianto."

PBB fornisce acqua di sorgente purificata Banahaw in tre formati di bottiglia: 350 e 500 ml e 1 litro, progettati con una speciale curvatura che li rende molto ergonomici. I tappi sono molto leggeri per aiutare a ridurre l'impronta di carbonio complessiva del prodotto. Dopo anni di ricerca e test per perfezionare il prodotto, diversi mesi fa PBB ha fatto installare a SIPA una linea di imbottigliamento completa per l'acqua purificata. La linea parte da un sistema di produzione di preforme XFORM 350 PET con uno stampo a 48 cavità, attraverso un'unità di soffiaggio a sei cavità SFR EVO3 e un'unità di riempimento Stillfill SP, fino all'etichettatura, pallettizzazione e avvolgimento, con tutti i necessari accessori associati.

La linea funziona ad una velocità fino a 13.000 bottiglie all'ora. "La collaborazione tra le nostre due aziende è iniziata con la nostra offerta di una linea di riempimento chiavi in ​​mano, che si è poi ampliata per includere la produzione interna di preforme per ridurre drasticamente i costi di imballaggio e logistica", afferma Gianfranco Perricci, direttore regionale della SIPA. "PBB ci dice che è soddisfatto della linea e del nostro approccio proattivo e della disponibilità a risolvere eventuali problemi". "SIPA continuerà a servire PBB per garantire la qualità di un servizio che PBB, a sua volta, può garantire ai propri clienti." PBB è una società di proprietà filippina al 100% la cui attività coinvolge non solo il suo nuovo marchio Banahaw Spring, ma anche la produzione, l'etichettatura di altre bevande. junto con la asistencia de marketing.